Scuola per Operatore Ayurvedico

 

La figura dell'operatore ayurvedico è fondamentale e complementare a quella del medico ayurvedico, il quale dopo un'accurata visita esprime la diagnosi, consigliando, oltre ai rimedi fitoterapici e consigli alimentari e sullo stile di vita, anche i massaggi.

Per questo l'operatore ayurvedico deve essere in grado di svolgere tutte le tecniche di massaggio contemplate.

 

Il corso si pone l'obiettivo di formare l'Operatore Ayurvedico, così come avviene in India, fornendo oltre che alle nozioni filosofiche e concetti base dell'Ayurveda, anche la conoscenza delle varie tecniche di benessere dal massaggio Abhyanga allo Shirodhara.

 

Particolare attenzione viene data anche alla formazione personale dell'operatore, per questo all'interno del corso sono previste lezioni di yoga, rilassamento e meditazione.

 

 

Operatore Ayurvedico 200 ore

 

Primo livello  6 week-end 

Introduzione all'Ayurveda, principi fondamentali, anatomia ayurvedica

Abhyanga per Vata

Abhyanga per Pitta

Abhayanga per Kapha

Preparazione degli oli medicati e ghee

Conoscenza dell'utilizzo degli oli essenziali 

Corpo energetico e chakra

Trattamento dei marma

Bellezza ayurvedica

Pinda e Otham

 

Secondo livello 6 week-end + 1 giornata d'esame

Maha marma dhara

Shirodhara

Abhyanga per la donna in gravidanza e neonato

Pada Abhyanga

Snehana Nasia e Vasti

Alimentazione Ayurvedica

Ratna Abhyanga

Deontologia: il rapporto con il cliente

  

A conclusione del percorso fatto ed al raggiungimento delle 200 ore complessive, sostenuto un esame teorico pratico, verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.

 

E' possibile frequentare anche solo un argomento compreso nei vari livelli, dimostrando con un esame teorico-pratico le conoscenze acquisite.